martedì 26 gennaio 2010

Zuppa di porro e zucca

Ma chi lo dice che a Roma c'è sempre il sole!? Mi sembra che questo inverno non finisca mai e allora eccomi a consolarmi con una bella zuppa calda... Come quasi tutti i piatti che cucino, non c'è una ricetta vera e propria, parto da una base ma poi non ho abbastanza pazienza per seguire le indicazioni passo passo...
Questa zuppa è nata da Erba Viva (chi è del posto lo conosce!) mentre girovagavo con Ale (ebbene sì, sempre lui!!!) alla ricerca di una cena buona ed economica. Io avevo voglia di zuppa di porri, a lui i porri non piacciono tanto, è nata allora l'idea di questa zuppa porri e zucca... Vi dirò, proprio buona!
Per la preparazione (per 2 massimo 3 persone)
2 porri di media grandezza
1 quarto di zucca
sale
pepe
acqua
olio a crudo.

Si mettono a cuocere le verdure tagliate piccole in un o' d'olio, si lascia soffriggere per qualche minuto e poi si aggiunge dell'acqua calda o brodo vegetale (in altrenativa anche un po' di dado va bene) . La quantità di acqua dipende dalla consistenza che si vuole ottenere. Quando le verdure sono cotte, si passa al minipimer, si aggiusta di sale, un po' di pepe e un filo di olio a crudo...non sarà proprio originale ma con questo freddo....BUON APPETITO!!!

3 commenti:

  1. le tue foto sono fighissime!

    RispondiElimina
  2. ma allora è proprio vera sta cosa!!! riconosco piatto e cucchiaiella ahahahah ebbrava :o))

    RispondiElimina

Che ne pensi?